Valutazione MW
Prezzo a partire da
770
prezzo per persona per tour

Sistemazioni

Hotel Cat. Standard
Habarana Dambulla
Thilanka Dambulla / Elephas Resort
Kandy
Hotel Suisse / Thilanka Kandy
Nuwara Eliya
Heaven Seven / Glenfall Reach Hotel / Horton Towers
Tissamaharama
Kithala Resort
Colombo
Pearl Grand Stuart by Citrus
Hotel Cat. Superior
Habarana Dambulla
Habarana Village
Kandy
Ozo Kandy
Nuwara Eliya
Araliya Green Hills
Tissamaharama
The Ekho Safari / Hotel Chandrika
Colombo
Mandarina Colombo/Fairway Colombo
Hotel Cat. Deluxe
Habarana
Habarana Village by Cinnamon
Kandy
Mahweli Reach
Nuwara Eliya
Araliya Green City Hotel
Tissamaharama
The Ekho Safari / Hotel Chandrika
Colombo
Cinnamon Lakeside

Gli hotel di cui sopra saranno confermati solo previa disponibilità al momento della prenotazione. In caso contrario saranno suggerite alternative adeguate prima della conferma.
Il check-in per tutti gli hotel sarà alle ore 14.00 ore e il check-out alle ore 12.00.
I tour, se necessario, potranno essere effettuati in senso opposto senza perdere le visite.

Informazioni

La Perla d’Oriente … soprannome che lascia trasparire la ricchezza, forse inaspettata, naturale, culturale e mistica di quest’isola dell’Oceano Indiano, che riempie gli occhi e il cuore di coloro che l’hanno visitata.
Qui troverete le caratteristiche più diverse in un unico Paese che copre una superficie di circa 65.600 kmq e ospita all’incirca 20 milioni di abitanti.
L’isola è costituita da una zona montuosa nella parte centro meridionale dell’isola con una cima che raggiunge i 2.520 metri, tutt’intorno pianura e come cornice sublimi spiagge e insenature rocciose. Lo Sri Lanka ospita forse il più alto numero di cascate di ogni altro stato al mondo, un fitta vegetazione costituita da ben sette tipologie di foreste e vari esemplari di fauna selvatica, dal famoso elefante all’esclusivo leopardo e molte altre specie endemiche che è possibile ammirare nel loro habitat.
L’aura di mistero e di fascino che aleggia sull’isola riempie i sensi sin dal primo momento. E’ perfetta per coloro che desiderano conoscere la natura accogliente che si riflette sui volti sorridenti della popolazione, lo spessore culturale dei siti archeologici ricchi di storia dichiarati Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, l’alto grado di biodiversità che regna nei nove parchi nazionali, nelle sette riserve naturali di uccelli e nella giungla e la possibilità di praticare svariati sport acquatici grazie ai 1.600 Km di costa e abbondanti corsi d’acqua, ma anche trekking, parapendio, arrampicata e per rilassarsi un dolce massaggio ayurvedico.
Lo Sri Lanka è un paese camaleontico, che offre una vastità di innumerevoli meraviglie tali da soddisfare e conciliare i gusti più disparati, è una terra ricca di colori, di odori, di sorrisi e riserva in sé una magia che non potrà non coinvolgervi completamente!
Un tour dello Sri Lanka dona al visitatore una straordinaria esperienza di storia, di arte e di natura fra templi di mille religioni e paesaggi rimasti intatti nel tempo.

CLIMA: Considerando la posizione e il clima del paese, a seconda del periodo dell’anno sarà necessario prediligere alcune aree rispetto ad altre. Nei mesi tra dicembre e marzo la zona migliore è la Hill Country dove si registra un maggior afflusso turistico insieme alla costa ovest e sud. Nei mesi di aprile e da settembre a novembre il tempo è bello in tutta l’isola. Mentre nei mesi da maggio ad agosto la zona migliore per visitare lo Sri Lanka è la costa nord ed est.

LINGUA: singalese, tamil e inglese

DOCUMENTI E VISTI D’INGRESSO: a tutti gli italiani sono richiesti passaporto con validità residua di almeno sei mesi e il visto ottenibile online (circa 35 $) per un ingresso nel paese fino a 30 giorni.

COSA METTERE IN VALIGIA: abiti e vestiti pratici e leggeri, indumenti per entrare nei luoghi di culto (gambe e spalle coperte), repellenti per le zanzare, adattatore universale per la corrente elettrica, cappello e crema solare. Per altri dettagli puoi leggere il post con i consigli prima di partire.

MONETA: Rupia dello Sri Lanka (Rs). Potrete ritirare in aeroporto dallo sportello ATM o presso gli uffici di cambio.

FUSO ORARIO: +4h.30 rispetto all’Italia; +3h.30 quando in Italia è in vigore l’ora legale

VACCINAZIONI: non sono obbligatorie vaccinazioni, per approfondimenti chiedere il parere medico.

Tour

Ayubowan” è il saluto singalese, un buongiorno che viene recitato sorridendo con le mani giunte per augurarvi una lunga vita. È questo il benvenuto che vi riserveranno nell’Isola Splendente insieme ad una collana di fiori.

In Sri Lanka l’atmosfera serena che si respira vi accompagnerà durante l’intero viaggio tra spiritualità, natura e luoghi senza tempo.
I principali luoghi d’interesse della Perla d’Oriente vi attendono!

Programma

1° GIORNO - AEROPORTO - COLOMBO

Arrivati all’aeroporto di Colombo, verrete accolti dal nostro staff e dalla guida parlante italiano che vi accompagnerà per tutto il tour.
Successivamente si provvede al trasferimento a Colombo.
Capitale commerciale dello Sri Lanka e principale porto, Colombo, è una raffinata fusione di tutte le sfumature e le culture presenti nell’isola. Questa elegante metropoli che ospita grattacieli, spiagge sabbiose e un mix di mercati e giardini, riunisce le molte sfaccettature di questa nazione insulare.
Se hai intenzione di conoscerla a pieno, apprezzerai le numerose opportunità offerte da Colombo per la cucina raffinata e lo shopping, oltre alla bellezza del panorama in rapido sviluppo della città; una combinazione perfetta di architettura coloniale ben conservata e urbanità. Nel frattempo, se hai a disposizione qualche giorno potrai conoscere le sue numerose meraviglie culturali e storiche situate in luoghi come Fort e Cinnamon Gardens. Consigliamo anche un giro nelle affollate strade del mercato di Pettaha. Dalle ore 15 visita in bus della città di Colombo.
Cena e pernottamento in hotel a Colombo.

2° GIORNO - COLOMBO-PINNAWELA- DAMBULLA

Dopo la colazione partenza per la città di Dambulla. Durante il tragitto sosta per visitare il Pinnawela Elephant Orphanage, nato nel 1975 per ospitare gli elefanti abbandonati, feriti e nati in cattività. Il momento migliore per visitare è il durante l’allattamento: 09.15- 09.45, 14.15-14.45 e durante il bagno al fiume dalle 10.00 alle 11.00 e dalle 15.00 alle 16.00. Pranzo all’interno dell’orfanotrofio.
Successivamente si procede per l’hotel a Dambulla. Cena e pernottamento a Dambulla.

3° GIORNO - DAMBULLA-SIGIRYA-POLONNARUWA-DAMBULLA

Dopo la colazione si parte per la visita alla Fortezza di Sigiriya, uno dei siti Patrimonio mondiale dell’UNESCO e una delle attrazioni principali dello Sri Lanka. Le sfaccettature più interessanti di questo complesso unico sono i giardini d’acqua, gli affreschi delle mogli del Re, il muro dello specchio con i graffiti antichi, la piattaforma del leone e il vertice di 1,6 ettari, completamente coperto da edifici durante il periodo della gloria di Sigiriya. Dopo il pranzo in un ristorante locale si partirà per la città mediavale di Pollonaruwa.
Polonnaruwa, è uno dei siti archeologici più famosi dello Sri Lanka, anch’esso patrimonio mondiale dell’UNESCO. E’ stata capitale dello Sri Lanka dopo il declino di Anuradhapura. Il suo periodo di maggior fioritura è stato dal VIII al XII secolo dC. L’intero paesaggio della regione è punteggiato da enormi bacini artificiali, veri mari interni di cui il più famoso è il PrakramaSamudra o il Mare di Parakrama, più grande del porto di Colombo.
A seguire si farà un tour/ safari tra piccoli villaggi rurali: l’escursione include un giro sul carro trainato da buoi, un giro in barca nel lago, la degustazione di alcuni cibi tipici e il giro su un TUK TUK. La cena si farà in stile locale con una bottiglia di birra/bibite incluse in un campo di risaie “Kamatha”.
Cena e pernottamento in Dambulla / Sigiriya.

4° GIORNO - DAMBULLA-MATALE-KANDY

Colazione in hotel per poi visitare il Dambulla Rock Temple. Questo tempio sacro conosciuto in tempi antichi come il Jambukolenavihara è situato sulla cima della roccia di Dambulla. Questo sito UNESCO è costituito da 5 grotte con affreschi e 150 statue del 2° secolo aC. Le strutture sono state rinnovate da Vijayabanduhu (1055 – 1110 d.C.). Secondo un’iscrizione su NissankaMalla pare che il re abbia fatto dorare le statue qui e abbia chiamato il sito Rangiri Dambulla. Il re Kirtsiri Rajasinha di Kandy ha effettuato l’ultimo restauro. All’interno del Vihara vi sono molte statue di Buddha seduto, in piedi, disteso. Le pareti sono interamente dipinte.
Successivamente partenza per Kandy. Lungo la strada ci si ferma a Matale a visitare un giardino delle spezie e scoprire come crescono nel loro habitat naturale, come vengono usate nella cucina e nella medicina Srilankese. Nel Giardino delle spezie, tutti i partecipanti riceveranno un massaggio alla testa a base di erbe.
Pranzo presso lo Spice Garden. Dopo il pranzo ci aspetta un trasferimento di circa 2 ore per arrivare a Kandy dove si visiterà il sacro Tempio Del Dente Sacro. Il Dalada Maligawa (Tempio della reliquia del dente) a Kandy è il luogo di culto più venerato dai buddisti di tutto il mondo.
II tempio della reliquia del dente è l’orgoglio dei buddisti dello Sri Lanka e del mondo. Situato nel cuore della città di Kandy, proprio davanti alle verdi acque del Nuwara Wewa, le pareti bianche del tempio con i tetti a forma di nuvole circondano il terreno del tempio. All’interno delle mura l’antico tempio si erge maestoso circondato da un fossato, il suo tetto dorato riflette la luce del sole mentre pellegrini vestiti di bianco che portano fiori di loto si affollano per venerare la sacra reliquia del dente di Buddha. L’attuale tempio fu costruito principalmente sotto i re di Kandyan dal 1687 al 1707. Gli abbellimenti dei templi in legno e avorio e gli elaborati affreschi recano i segni forti degli stili artistici Kandyan. La reliquia del dente è collocata all’interno di sette scrigni d’oro e ai pellegrini è permesso solo di vedere la teca da pochi metri di distanza dall’altare. Cena e pernottamento in hotel in Kandy.

5° GIORNO - KANDY-NUWARA ELIYA

Dopo la colazione in hotel, è prevista la visita di Kandy a bordo di TUK TUK che ci permetterà di scoprire angoli nascosti della città. Successivamente si visiteranno una fabbrica di pietre semi preziose originarie del posto e una fabbrica di Batik.
In seguito partenza per Nuwara Eliya. Durante il viaggio ci sarà la visita alla tea factory & plantation.
*optional – Viaggio in treno da Peradeniya a Nanu Oya – USD 15 per persona. I biglietti sono su richiesta e soggetti a disponibilità, la conferma verrà inviata 21 giorni prima della partenza. Pranzo in ristorante.
Arrivati a Nuwara Eliya, procediamo con il check in hotel e il resto della giornata è libera (ricordarsi una felpa per la sera).
Nuwara Eliya è situata nel cuore collinoso dello Sri Lanka. È la casa del famoso tea di Ceylon e le montagne ondulate sono un tappeto di vellutate piantagioni di tea verde, intervallate da torrenti che sgorgano e cascate cadenti. Il clima salubre, le valli nebbiose e il carattere decisamente britannico fanno di Nuwara Eliya un must in ogni itinerario di viaggio dello Sri Lanka. Cena e pernottamento in hotel a Nuwara Eliya.

6° GIORNO - NUWARA ELIYA-ELLA-TISSAMAHARAMA

Dopo la colazione partenza per Tissamaharama. Lungo la via si potranno ammirare l’Ella gap & Ravana Falls.
Arrivo in hotel per il check in e il pranzo.
Nel pomeriggio si effettuerà la visita di Katargama, situata nel profondo sud dello Srilanka, dove troviamo un tempio dedicato a God Skanda (Murugan) il dio dell’amore e della Guerra. Kataragama è un luogo di culto per buddisti, indù e alcuni musulmani. Questo è un luogo di pellegrinaggio molto popolare per gli indiani dell’India del sud, poiché il dio Kataragama è venuto dall’India, ha sposato una ragazza della giungla e ha vissuto qui. Quando la sua moglie indiana venne a cercarlo, si rifiutò di tornare indietro. Tutti loro vivevano felici e contenti. Ci sono santuari separati per le due mogli Tevani Amman Kovil per la moglie indiana e Valli Amman Kovil per la moglie dello Sri Lanka. Durante il mese di luglio si svolge qui un festival di 10 giorni con Perahera. Il momento migliore per essere nel Devala è al momento della Pooja (Offerte) per ammirare i rituali spirituali e la danza delle Vergini.
Cena e pernottamento in hotel

7° GIORNO - TISSAMAHARAMA-WELIGAMA-GALLE-AHANGAMA

La sveglia suonerà molto presto e con la colazione al sacco si partirà per il safari nel parco di Yala a bordo di una jeep. Arrivati nel parco vi sistemerete per poi partire nel pomeriggio in jeep per fare il safari presso lo Yala National Park: uno dei parchi più grandi che copre un’area di quasi 1.200 km2 tra cespugli, lagune e scavi rocciosi ed è particolarmente adatto per osservare gli elefanti, leopardi, coccodrilli e tanti altri animali. Partenza per Koggala/Ahangama e lungo il viaggio sosta per ammirare i pescatori sul palo a Weligama. Pranzo in ristorante e a seguire partenza per Galle.
Dopo il pranzo in ristorante si continua la visita della città di Galle.
Durante la visita della principale città della costa meridionale potrete ammirare la massiccia fortezza portoghese e olandese del XVII secolo in cui è contenuto il centro vibrante del luogo. Lungo il tragitto si potranno ammirare le forti influenze olandesi anche nell’architettura, insieme ad alcune vecchie residenze britanniche e varie moschee con tocchi arabi. Cena e pernottamento a Koggala/Galle.

8° GIORNO - AHANGAMA/KOGGALA-AEROPORTO

Colazione. Di buon mattino escursione per ammirare le Balene blu stanziali nel sud dello Srilanka (per poter effettuare questa escursione assicurarsi di avere una volo in tarda serata, in caso contrario si sarà costretti a saltarla). Successivamente trasferimento in tempo utile all’aeroporto di Colombo per l’imbarco sui voli di rientro alle città di origine. Fine dei servizi.